97 Days

ALGIERS

Un soul distopico che abbraccia il punk, il gospel che si fa musica di protesta, gli Algiers non vogliono rimanere semplici spettatori dei nostri tempi, ma diventare interpreti di una rivoluzione. Con la loro musica riescono in questo intento, trascinando l’ascoltatore nell’urgenza dei loro suoni e dei loro testi, energia che si scatena sul palco, in quei concerti graffianti e coinvolgenti.