233 Days

MY BABY

OLANDA

Giovedì 10 Settembre 2015

Hanno trascorso gli ultimi tre anni ammaliando il pubblico, e il loro secondo album, Shamanaid, merita di affermarli come uno dei più emozionanti blues act del momento.
[THE BLUES MAGAZINE]
Una continuo viaggio alle origini della musica: dal gospel al blues acustico passando per le sonorità voodoo di New Orleans con il sapore e l’entusiasmo tipici del funky. Un brano dopo l’altro, le chitarre slide, le armonie e ritmi incisivi, si dissociano e tornano insieme in un groove sorprendente. Quando poi si scopre che questo trio non arriva dal delta del Mississippi, ma dall'Olanda, tutto diventa ancora più interessante.
[JAM BASE]

 
w Web site
facebook Facebook
youtubeTwitter
youtubeYouTube