233 Days

VENUS IN FURS

ITALIA

Giovedì 10 Settembre 2015

Semplici e frontali. Un'opera prima dai lunghi artigli che graffia e porta via la pelle a suon di riff ben assestati e istintiva liricità, dove alla fine è la taumaturgica longa manus dei Led Zeppelin ad accompagnare questi ventenni pisani verso la meta.
[RUMORE]
Raramente capita in ambito rock indipendente italiano di ascoltare una proposta completamente nuova, frutto di un'elaborazione personale, di una ricerca espressiva propria, come questa. Una scaletta tra le più coinvolgenti degli ultimi mesi.
[BLOW UP]

 
facebook Facebook