107 Days

WU-LU

Il sound del londinese Wu-Lu esplora diversi orizzonti musicali. La sua carriera inizia con le sperimentazioni lo-fi, chitarra psichedelica e hip-hop, per poi coltivare un sound attualissimo che si impone nella nuova tendenza underground/hip-hop britannica. Il suo talento è confermato da collaborazioni con il collettivo londinese Touching Bass, come con Black Midi e Sorry, solo per citarne alcuni.

"Pura musica di protesta, un grido di battaglia contro la gentrificazione, i proprietari terrieri, la polizia, il governo e la monarchia." - Mix Mag

</div>
{/source}